Privacy

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. CE 679/2016 (GDPR)

Il GDPR prevede che prima di trattare i dati personali di una persona fisica, questa sia informata del modo in cui ciò accade e del modo in cui può esercitare i diritti che le spettano ai sensi degli articoli da 13 a 22 del GDPR.

Titolare del trattamento

Editore e proprietario della testata PortaPortese (sia nella versione cartacea, sia nella versione online pubblicata tramite il dominio portaportese.it), nonché Titolare del trattamento dei dati personali è S.E.G.E. S.r.l. via di Porta Maggiore, 95 Roma - P.I. 01217661006 - Reg. Imp. di Roma e Cod.Fis. 03614700585 - R.E.A. 443213 PEC sege@pec.it.

A - Dati personali oggetto di trattamento: i dati personali che vengono trattati dal Titolare del trattamento sono:
  • 1 - Registrazione online
    • Email
    • Nome
    • Cognome
    • Telefono
    • Username
    • Password
    • Data, ora e IP utilizzato per la registrazione
  • 2 - Login con credenziali di autenticazione
    • username
    • password
    • cookie locale _gads: cookie per la gestione della pubblicità via Google che serve per misurare l'interazione con l'annuncio pubblicitario e ad evitare che lo stesso annuncio venga visualizzato troppe volte. Google non ha accesso a queste informazioni. Maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo: https://policies.google.com/technologies/types
    • cookie locale _gat_UA-XXXXX: cookie utilizzato nell'ambito del servizio Google Analytics per limitare il numero di richieste pubblicitare a doubleclick.net, che non memorizza informazioni sull'utente. Maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo https://developers.google.com/analytics/devguides/collection/analyticsjs/display-features<
    • cookie locali _ga e _gid: cookie utilizzati nell'ambito del servizio Google Analytics per distinguere le utenze. Maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo https://developers.google.com/analytics/devguides/collection/analyticsjs/cookie-usage
    • cookie locale JSESSIONID: cookie stateless che serve per la sola gestione della sessione di collegamento al sito www. portaportese.it. Maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo: https://en.wikipedia.org/wiki/Session_ID
    • cookie locale ppStickyFooterBanner: è un cookie contenente il valore ""true"" che scade dopo 30 minuti, questo valore viene letto da un javascript e mostra il banner qualora il cookie sia scaduto
    • cookie di terze parti DSID e IDE: cookie pubblicitari forniti da Google tramite il dominio doubleclick.net. Maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo: https://policies.google.com/technologies/types
    • IP pubblico associato al router utilizzato dall'utente per l'accesso alla rete
  • 3 - Login tramite social network
    • >Nessun dato personale viene inviato a Facebook nell'ambito della procedura di login. Le credenziali di autenticazione trasmesse da Facebook non sono conosciute né memorizzate, ma sono utilizzate solo per consentire l'accesso a portaportese.it.
  • 4 - MioPortaPortese
    • inserisci annuncio: telefono, email
    • ricarica il credito: dati di fatturazione (Denominazione/ragione sociale, Partita IVA, Codice fiscale, Indirizzo, Città, CAP, sigla provincia), importo ricarica (N.B. i dati della carta di credito sono trattati direttamente dal sistema di e-commerce di Banca Sella. Il Titolare del trattamento non ha accesso a queste informazioni).
    • estratto conto: elenco storico delle ricariche
    • aggiorna email: sostituzione email di riferimento (la mail precedente non viene conservata in MioPortaPortese ma rimane sull'annuncio online e cartaceo)
  • 5 - Gestione annuncio
    • Categoria e sottocategoria dell'annuncio
    • Prezzo
    • Tipo annuncio
    • Testo
    • Localizzazione del bene/servizio
  • 6 - Consultazione in qualità di utente
    • La consultazione del sito a seguito della registrazione è tracciata tramite una specifica proprietà di Google Analytics. Nessun dato sensibile viene inviato a Google.
  • 7 - Consultazione anonima
    • La consultazione del sito portaportese.it è possibile senza identificarsi. Nel caso in cui, dunque, l'utente scelga di non registrarsi e/o di non accedere con le proprie credenziali, la fruizione del sito è del tutto anonima.
  • 8 - Conservazione degli annunci
    • Portaportese.it è l'edizione online della testata giornalistica Porta Portese. Entrambe le edizioni sono conservate a norma di legge e, per quanto riguarda l'edizione online, ogni anno viene stampato un annuario.
B - Finalità del trattamento
  • 1 - Finalità obbligatorie per legge, per adempimento a obblighi contrattuali, tutela del diritto per le quali non è necessaria la prestazione del consenso.
    I dati personali di cui ai punti A1, A4 e A5 sono trattati per:
    • adempimento agli obblighi di legge in materia civilistica e tributaria, con particolare riferimento alla tenuta delle scritture contabili, fatturazione, gestione pagamenti, tutela del consumatore, trattamento dei dati personali
    • stipula del contratto con l'utente
    • adempimento alle obbligazioni assunte con il contratto
    • tutela del diritto in relazione a contestazioni di inadempimento attive e passive, responsabilità civile terzi, procedimenti penali attivi e passivi

    Il loro conferimento è obbligatorio, e in assenza non sarà possibile procedere con la prestazione dei servizi richiesti.
    I dati personali di cui ai punti A2 e A3 sono trattati per consentire l'accesso a MioPortaportese e interagire con il sistema.

  • 2 - Finalità non obbligatorie né indispensabili alla conclusione del contratto, per le quali il mancato consenso non pregiudica la conclusione dell'accordo, ma che possono eventualmente essere perseguite sulla base del legittimo interesse
    I dati personali di cui ai punti A1, A4 e A5 sono trattati per:
    • Invio di comunicazioni sulle iniziative anche commerciali di PortaPortese
C - Trattamenti eseguiti sui dati personali conferiti dall'interessato e durata della conservazione

Portaportese.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Roma e gli annunci che pubblica sono il prodotto della sua attività editoriale. Nell'ambito di questa attività editoriale, i trattamenti eseguiti sui dati degli interessati sono:

  • raccolta tramite form di registrazione
  • memorizzazione e conservazione sui sistemi aziendali per la durata prevista dalla legge per specifici adempimenti (quanto ai dati il cui trattamento è obbligatorio per legge o per contratto) e per la durata del rapporto contrattuale (quanto ai dati il cui trattamento è condizionato alla prestazione del consenso)
  • messa a disposizione di società del gruppo (limitatamente alla gestione dei pagamenti e alla fatturazione)
  • messa a disposizione di fornitore di servizi di gestione tecnica e commerciale sulla base di nomina a Responsabile esterno ai sensi dell'art. 28 del GDPR
  • comunicazione ad autorità ed enti pubblici (es.: agenzia delle entrate, autorità giudiziaria e forze di polizia)
  • comunicazione a professionisti, periti e consulenti (es.: avvocati, commercialisti)
  • selezione sulla base di criteri geografici, anagrafici, merceologici ai fini dell'invio di messaggi all'indirizzo email dichiarato
  • invio di messaggi all'indirizzo email dichiarato (solo a fronte di consenso esplicito dell'utente, o sula base di un legittimo interesse)
  • disconnessione dei dati personali che dovessero essere conservati obbligatoriamente per finalità di adempimento normativo, tramite spostamento in supporti di memorizzazione distinti e separati da quelli utilizzati per le attività ordinarie
  • cancellazione diretta da parte dell'interessato o su richiesta dello stesso o a seguito di cessazione della base giuridica per il trattamento
D - Localizzazione dei dati

I dati personali sono trattati all'interno dell'Unione Europea.

E - Comunicazione e diffusione dei dati
  • Nessun dato personale viene diffuso direttamente dal Titolare del trattamento o da Responsabili esterni su sua indicazione.
  • Nella pubblicazione di annunci e/o messaggi l'utente ha la facoltà, del tutto autonoma, di scegliere quali informazioni anche di contatto o localizzazione rendere pubblicamente disponibili. Questi dati sono diffusi direttamente e autonomamente dall'utente.
  • I dati personali conferiti e/o generati dall'utente nell'ambito della fruizione del sito portaportese.it potranno essere comunicati, nel rispetto delle finalità dichiarate, a enti e autorità pubbliche, professionisti e consulenti. Fatto salvo quanto sopra, i dati degli utenti non sono comunicati o ceduti a terzi.
F - Misure di sicurezza

I dati personali memorizzati su portaportese.it sono protetti tramite misure di sicurezza perimetrali (firewall, antivirus) e sono oggetto di backup e controllo degli accessi da parte degli amministratori di sistema appositamente nominati.

Il gestore tecnico-commerciale della piattaforma è nominato Responsabile del trattamento ai sensi dell'art. 28 del GDPR.

G - Modalità di esercizio dei diritti di cui agli articoli da 13 a 22 del GDPR

Ai sensi degli articoli da 13 a 22 del GDPR l'utente ha il diritto - fra gli altri - di ottenere la conferma dell'esistenza dei dati che lo riguardano, di conoscere la loro provenienza, di opporsi a trattamenti non obbligatori per legge o per contratto, di ottenere la rettifica e la portabilità degli stessi.

I diritti in questione possono essere esercitati rivolgendosi direttamente al Titolare del trattamento nelle seguenti modalità e ai seguenti recapiti:

  • via raccomandata a/r indirizzata a S.E.G.E. S.r.l. via di Porta Maggiore, 95 Roma
  • via PEC indirizzata a: sege@pec.it

La richiesta deve contenere una copia del documento di identità dell'interessato e, in caso di esercizio tramite un delegato, anche la copia del documento di identità di quest'ultimo.

L'interessato deve specificare se intende ricevere direttamente la risposta o se questa potrà essere inviata al delegato. La richiesta verrà evasa entro un mese dalla ricezione, salva la eventuale necessità di maggior tempo, che verrà comunicata all'interessato. In caso di superamento del periodo di un mese, la richiesta sarà evasa al più tardi entro il secondo mese.

L'interessato ha sempre la possibilità di rivolgersi all'Autorità garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it) o all'Autorità giudiziaria per ottenere la tutela dei diritti di cui a questo articolo.